Il progetto BES delle Province

11 luglio 2019. La Provincia di Piacenza presenta il primo rapporto 2019 sugli indicatori del Benessere Equo e Sostenibile (BES), nell'ambito di un progetto nazionale realizzato dal CUSPI (il coordinamento degli Uffici di Statistica delle province presso l' UPI, l'Unione delle Province Italiane) in collaborazione con l'ISTAT, e che ha coinvolto quest'anno 20 Amministrazioni provinciali e 7 Città Metropolitane in 12 regioni.

Il report è messo a disposizione della comunità piacentina (in questa pagina, oltre che sul sito www.besdelleprovince.it ) dopo la presentazione nazionale dell'edizione 2019 che si è tenuta a Ravenna lunedì 8 luglio alla presenza dei rappresentanti dell'UPI, del SISTAN (il Sistema Statistico Nazionale), dell'ISTAT e dell'ANCI.

Grazie a questa importante collaborazione interistituzionale è stato possibile mettere a confronto, per tutte le province aderenti al progetto, oltre 70 indicatori riferiti a 11 dimensioni: Salute, Istruzione e formazione, Lavoro e conciliazione dei tempi di vita, Benessere economico, Relazioni sociali, oltre a Politica e istituzioni, Sicurezza, Paesaggio e patrimonio culturale, Ambiente, Ricerca e innovazione, Qualità dei servizi.

L'obiettivo del progetto BES è infatti quello di valutare il progresso di una società non soltanto dal punto di vista economico, ma anche dal punto di vista sociale e ambientale, e guardando agli aspetti della disuguaglianza e della sostenibilità.

Il rapporto restituisce il posizionamento di Piacenza rispetto alla situazione nazionale e regionale, consentendo quindi di individuare i punti di forza e i punti di debolezza del nostro territorio, ai fini di un miglioramento delle prestazioni del sistema locale.


Documenti
TornaTorna 


mercoledý, 20 novembre '19.
Sei il visitatore n░ 20720


Servizi

Newsletter

La Finanza dei Comuni

Cerca nel Sito